La Fontana dei Marinai torna a risplendere

Arzignano si fa bella. Dopo la ristrutturazione della Fontana della Dafne infatti torna in tutta la sua bellezza anche la Fontana dei Marinai.

L’opera era stata chiusa nella primavera del 2019, dopo che si era constatato della mancata tenuta all’acqua della vasca di compensazione. Anche il piano vasca della fontana non era più perfettamente impermeabilizzato. Il manufatto realizzato nella seconda metà degli anni ’80, era ammalorato e l’Amministrazione Comunale di Arzignano è intervenuta in maniera straordinaria, con il consolidamento calcestruzzi, il rifacimento dell’impianto di filtrazione, la realizzazione di un nuovo impianto illuminazione con 4 punti luce, la realizzazione di tre punti acqua di cui uno laterale e due centrali e quelli centrali con effetto vela e la pulizia degli elementi di arredo della vasca e delle sculture in bronzo. Infine si è anche proceduto con una sistemazione del verde, essendo la fontana posizionata nel cuore del Parco dei Marinai in via Diaz.

“Abbiamo riconsegnato alla città e al quartiere una fontana rigenerata e più bella – il commento del sindaco Alessia Bevilacqua e dell’assessore ai lavori pubblici Riccardo Masiero. Un importante lavoro di restauro che valorizza anche il monumento ai caduti del mare, che rappresentano una parte importante della nostra storia”

L’inaugurazione ufficiale è stata fatta sabato 27 marzo in occasione della commemorazione dei IV Martiri.

 

Redazione web
30/03/2021

Invia la risposta

Lascia il tuo commento
Scrivi il tuo nome qui