La Giornata del Ricordo

L’assessore alla Cultura Giovanni Fracasso: “È una solennità civile italiana istituita in tempi relativamente recenti, ma porta a riflettere su una storica ferita ancora aperta per la nostra nazione, quella dei martiri delle foibe. Quest’anno portatori di questo RICORDO saranno i ragazzi delle scuole con la potenza del loro pensiero, delle loro riflessioni e della loro musica”.

Sabato 8 febbraio 2019 Arzignano celebrerò la Giornata del Ricordo, che ufficialmente cade lunedì 10 febbraio.
Il ritrovo è alle 10.30 nel Salone della Scuola Materna Ines Bonazzi. Verranno commemorati i martiri delle foibe  e gli esuli italiani di Fiume, Istria e Dalmazia in un modo decisamente particolare. I ragazzi del Liceo Da Vinci e del Musicale dello Zanella daranno vita a letture e riflessioni sul tragico evento delle foibe, intervallati da momenti musicali proposti dagli alunni dell’indirizzo Musicale della Scuola Media Zanella diretti dal professor Gliulio Filotto.
A seguire, vi sarà una breve camminata fino al cippo di Piazza Campo Marzio e commemorazione.

La Giornata del Ricordo di Arzignano, patrocinata dal Comune di Arzignano, è organizzata con la partecipazione della Pro Loco, del Liceo Scientifico Leonardo Da Vinci, Istituto Comprensivo 1, Scuole Medie Zanella.

Redazione web

31/01/2020

Invia la risposta

Lascia il tuo commento
Scrivi il tuo nome qui