L’Arzignano batte il Campodarsego e torna secondo

Arzignano Valchiampo
Foto di Antonio Trogu

Torna alla vittoria l’FC Arzignano Valchiampo, che nel recupero dell’Undicesima Giornata di Ritorno del Campionato di Serie D, espugna il “Gabbiano” di Campodarsego col punteggio di 1-0, e opera il controsorpasso nei confronti della Manzanese, riposizionandosi al secondo posto della classifica. Successo di grande importanza per i giallocelesti di Bianchini, che si preparano ora al rush finale con le ultime tre partite della regular season: Delta, Manzanese e Ambrosiana in rapida successione.

SCELTE. Mister Bianchini opera diversi cambiamenti rispetto a domenica con la Luparense; davanti ad Enzo, difesa a quattro con Pasqualino e Rossi esterni, Molnar e capitan Bigolin centrali, in mezzo al campo giocano Gabbani, Sammarco e Pettinà, con Valenti a supporto di Monni e Calì.

PRIMO TEMPO. Pronti via e al 4’ si fa pericoloso l’Arzignano con la conclusione ravvicinata di Valenti su cui però respinge ottimamente il portiere di casa. Nuovamente pericoloso l’Arzignano al 23’: prima è Pettinà a sfiorare il gol con la traversa che gli dice di no, e sulla seguente ribattuta il portiere para sul tiro di Monni. Al 26’ doppia chance gialloceleste: prima Monni si guadagna un calcio di punizione al limite dell’area (per qualcuno anche un po’ più dentro l’area…) e poi Valenti dal limite colpisce la parte alta della traversa. Al 42’ contropiede dei padroni di casa con Akammadu, che punta Bigolin e calcia in porta, ma Enzo non si fa sorprendere. Al 46’ Akammadu entra in area, punta Enzo, i due si toccano e l’arbitro concede molto generosamente un calcio di rigore: calcia Buonaventura, ma Enzo si distende alla sua sinistra e respinge. Poco prima dell’intervallo altra chance per i vicentini, con Gabbani che si inserisce e lascia partire un diagonale che termina di poco a lato.

RIPRESA. Si va alla ripresa e al 15’ l’Arzignano si fa vedere con un tiro di Valenti da fuori area, bloccato senza troppi problemi da Boscolo Palo. Al 22’ buona azione gialloceleste sulla corsia di sinistra; Lisai e Pettinà libera Valenti al tiro, ma la sua conclusione termina alta. La partita si decide al 29’: lancio filtrante di Pasqualino per Valenti, che supera a tu per tu il portiere con un morbido pallonetto. 0-1. Al 34’ buona azione corale Arzignano che libera al tiro Lisai, ma la difesa di casa si salva. Al 36’ buon contropiede gialloceleste con il tiro al volo di Antoniazzi che termina alto.

TESTA AL DELTA. Finisce dunque con la diciottesima vittoria stagionale, l’ottava in trasferta dei giallocelesti, che ora torneranno a lavorare, intensamente, per preparare nel migliore dei modi la prossima partita, valida per la Diciassettesima Giornata del girone di ritorno, Domenica 30 Maggio alle 16.00 all’”Umberto Cavallari” di Cà Tiepolo, tana del Delta Porto Tolle.

 

IL TABELLINO

CAMPODARSEGO – FC ARZIGNANO VALCHIAMPO 0-1 (pt 0-0)

CAMPODARSEGO: Boscolo Palo, Boscolo Bisto, Busetto, Callegaro (st 34’ Finazzi), Montin (st 39’ Annoni), Severgnini, Tardivo, Zavan, Buonaventura (st 37’ D’Appollonia), Conti (st 20’ Trovade), Akammadu (st 16’ Sottovia). All. Lugnan. A disposizione: Trezza, Leonarduzzi, Haveri, Scapin

FC ARZIGNANO VALCHIAMPO: Enzo, Pasqualino, Rossi, Molnar, Valenti (st 39’ Casini), Calì, Monni (st 14’ Lisai), Gabbani (st 45’ Zuffellato), Sammarco (st 30’ Forte), Bigolin, Pettinà (st 25’ Antoniazzi). All Bianchini. A disposizione: Circio, Cuccato, Roverato, Cavaliere

ARBITRO: Maurizio Barbiero di Campobasso. ASSISTENTI: Gennantonio Martone di Monza e Damiano Caldarola di Asti

RETI. St 29’ Valenti (A)

NOTE. Partita a porte chiuse. Espulsi: nessuno. Ammoniti: Severgnini, Pasqualino. Recupero: pt 2’; st 6’. Al 46’ del pt Enzo para il rigore di Buonaventura.

Invia la risposta

Lascia il tuo commento
Scrivi il tuo nome qui