Lavori a san Zeno di Arzignano per evitare nuovi allagamenti

 photo resource-1image_zpseba3e29c.png

Rifacimento dell’acquedotto, una nuova rete per la raccolta delle acque piovane e un nuovo collettore per la fognatura nera a San Zeno di Arzignano. Il Sindaco Gentilin spiega: “Un intervento molto atteso dagli abitanti di San Zeno, che mira a risolvere il problema degli allagamenti in via Po e in via Cornale: appuntamento domani sera alle 20 presso le scuole elementari di San Zeno, dove spiegheremo i dettagli e come abbiamo pensato di risolvere i disagi”.

600.000 euro per un importante intervento di riordino e potenziamento delle reti fognarie di San Zeno da parte di Acque del Chiampo, tra via Po e via Cornale.

Domani sera il Sindaco e i tecnici di Acque del Chiampo incontreranno i cittadini alle scuole elementari di San Zeno alle ore 20:00 per spiegare i dettagli dell’intervento e come si è pensato di far fronte ai disagi.

 photo lavorisanzeno_zps07964509.jpg

GLI INTERVENTI SU VIA PO e VIA CORNALE
L’intervento va a risolvere, innanzitutto, le ricorrenti problematiche di allagamenti che accadono in concomitanza con precipitazioni straordinarie.
Inoltre si migliora il funzionamento del sistema fognario complessivo di via Cornale,

Lungo via Via Cornale verrà realizzata una nuova rete per le acque piovane per circa 270 metri, un nuovo collettore di fognatura nera per 260 metri ed è previsto il rifacimento completo della rete di acquedotto e degli allacciamenti alle utenze.
Su via Po verrà invece realizzato un nuovo collettore per il deflusso delle acque piovane per 130 metri.
Verranno posate condotte per le acque piovane di oltre un metro di diametro.

Sarà necessaria l’interruzione al traffico sulle vie interessate all’opera, ad esclusione dei frontisti.
La fine dei lavori è prevista per l’estate del 2014.

SEMPRE GARANTITO L’ACCESSO ALLA FARMACIA DI SAN ZENO
Alla Farmacia di San Zeno è stata assicurata l’accessibilità in ogni momento dei lavori.
In questa prima fase dei lavori c’è chiusura da incrocio via Marchetti a via Ticino, quindi si raggiunge la farmacia con deviazione da via Po o via Tevere.
Questa deviazione è stata segnalata con dei cartelli sia al ponte di san Zeno che in prossimità del cantiere.
Per la seconda fase dei lavori la strada sarà asfaltata e l’accesso diretto alla farmacia sarà garantito.

 

 

 

 

 

Comune di Arzignano

Redazione web 29-10-2013 

Invia la risposta

Lascia il tuo commento
Scrivi il tuo nome qui