L’estate? Forse arriva dopo l’8 giugno

 photo DSC_0043_zpsa5623fc0.jpg

Ancora ombrelli aperti per i prossimi giorni, a causa dell’arrivo di nuova instabilità che portera’ altra pioggia sull’Italia, parola di Antonio Sanò direttore del portale IlMeteo.it.

”Un fine di mese di maggio atipico, in particolare sulle regioni del Nord – precisa l’esperto – che probabilmente batterà tutti i record sia per le piogge che per le basse temperature, con nevicate fuori stagione, come non accadeva da oltre 30 anni”.

La colpa di questa alternanza meteorologica è ormai nota, l’assenza da settimane ormai, dell’Anticiclone delle Azzorre, ma anche le frequenti incursioni di aria fredda da nord responsabili delle temperature sotto la media stagionale”.

”Mercoledì il tempo sarà piovoso su gran parte del nord, ma il peggio arriverà tra giovedi’ e domenica. Al sud e sulla Sicilia, senza eccessi, il clima rimarrà mite”.

“Per l’estate – conclude Sanò – bisogna attendere la prima settimana di giugno, le premesse per una forte ondata di caldo per il fine settimana dell’8-9 Giugno, ci sono tutte ”.

 

Ansa.it

Redazione web 28-05-2013

Invia la risposta

Lascia il tuo commento
Scrivi il tuo nome qui