Malviventi fanno esplodere un bancomat a Carrè

 photo banca3_672-458_resize_zps26234d83.jpg

Dei malviventi sono entrati verso le ore 3.00 di questa notte, dopo aver scassinato la porta, all’interno dell’agenzia della Banca Popolare di Verona, a Carrè, e hanno inserito della miscela esplosiva nella fessura per la tessera bancomat, facendola esplodere.

Non sono riusciti però a prendere il denaro. Si sono dileguati subito dopo a bordo di una vettura di grossa cilindrata, facendo perdere le proprie tracce. La struttura ha subito lievi danni, coperti da assicurazione. Sono accorsi sul posto, per le indagini, i Carabinieri della Stazione di Chiuppano e quelli del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Thiene.

 

Redazione web 16-12-2013

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *