Medio Chiampo: nuovo acquedotto di Agugliana, lavori ultimati entro l’estate

Dopo lo stop causato dall’emergenza coronavirus, sono ripresi in questi giorni i lavori di rifacimento totale della condotta idrica di Agugliana a Montebello Vicentino.

La nuova condotta, da Selva ad Agugliana, avrà una lunghezza complessiva di circa 4 km e finora ne sono stati posati circa il 50%. Il cantiere attualmente è all’incrocio tra la strada principale verso Agugliana e via Festugati. Le opere edili di ampliamento della vasca Selva e di riqualificazione di vasca Agugliana sono invece già state completate. Nelle prossime settimane si proseguirà con la posa della condotta mentre la fase finale riguarderà il rifacimento degli allacci delle utenze e dei collegamenti al sistema idrico esistente.

Si prevede che i lavori saranno ultimati come previsto entro l’estate, per non interferire con le attività della vendemmia.

“In accordo con gli altri gestori idrici veneti avevamo disposto il blocco dei cantieri mantenendo attiva solo la squadra di emergenza per le riparazioni urgenti – spiega il presidente di Medio Chiampo Giuseppe Castaman –  Ora, in questa fase di ripresa graduale delle attività, abbiamo messo a punto un piano coordinato per una ripartenza in totale sicurezza. Oltre che per le esigenze di gestione delle reti e del servizio che diamo ai cittadini, la ripresa dei cantieri rappresenta un segnale importante per l’economia del territorio, naturalmente nel pieno rispetto di tutte le misure di prevenzione”.

Redazione web
17/04/2020

Invia la risposta

Lascia il tuo commento
Scrivi il tuo nome qui