Miss Veneto 2013 è padovana

 photo url-1_zpsda04c495.jpeg

 

La nuova Miss Veneto è una padovana, Laura Telve, 18 anni, di Camposampiero.

E’ mora ed è stata sabato al termine della tradizione kermesse di fine estate a Jesolo.

Si è diplomata a giugno in Amministrazione e finanza e continuerà a studiare all’università Commercio estero. Ha fatto sette anni di danza classica ama il nuoto e il tennis.

Sabato, alle 21, si accendono i riflettori sulla piazza che oramai da 12 anni ospita la finale regionale dello storico concorso di bellezza. In passerella 30 aspiranti miss arrivate sul litorale dai paesini più remoti del Veneto.

La maggioranza delle finaliste regionali, d’età compresa tra 17 e 26 anni, sono studentesse, neolaureate, qualcuna è indossatrice, ma anche una barista. Sognano tutte un futuro nel mondo della moda, della tv, del cinema, dello spettacolo.

La neoeletta reginetta del Veneto ha ottenuto così l’acceso diretto alla finalissima di Miss Italia.

Con lei una pattuglia di otto venete che, avendo già conquistato una fascia nazionale nelle selezioni locali, hanno ottenuto l’accesso alle prefinali nazionali, sono: Anna Perazzolo, 18 anni di San Martino di Venezze (Rovigo); Beatrice Carlotta Marcolini 19 anni di Verona; Elena Toffanin 20 anni di Fossò (Venezia); Denise Frigo 19 anni di Roana (Vicenza); Giulia Venturi 21 anni di Vigazio (Verona).

 

 

 

 

 

 

 

 

Corriere della Sera.it

Redazione web 03-09-2013

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *