Montebello Vicentino: chiusura della rete idrica per lavori di manutenzione

saracinesche

Lavori di miglioramento all’acquedotto: ultima chiusura totale della rete idrica lunedì 21 novembre.

Le squadre di Medio Chiampo spa sono al lavoro in queste settimane per portare a termine un importante intervento di ammodernamento alla rete acquedottistica di Montebello Vicentino.

Nella ventina di punti di snodo principali della rete è in corso la sostituzione delle saracinesche attualmente presenti, datate e non più funzionanti, con altre di ultima generazione in modo da garantire massima efficienza e durata nel tempo. L’intervento ha comportato un investimento di circa 50 mila euro e si concluderà entro la fine di quest’anno.

L’obiettivo è quello di rendere la rete più gestibile in caso di emergenze o di lavori, evitando chiusure totali. Le saracinesche hanno, infatti, la funzione di bloccare in maniera mirata il flusso dell’acqua che scorre attraverso le tubazioni permettendo di effettuare manutenzioni, riparazioni o verifiche senza dover interrompere il servizio a tutta l’area servita.

I lavori di messa in posa hanno comportato due chiusure dell’erogazione dell’acqua in tutto il territorio comunale che si sono svolte in orario notturno per limitare al massimo il disagio dei cittadini.

Lunedì 21 novembre, la sospensione dell’erogazione avverrà invece di pomeriggio, dalle 13 alle 17, coinvolgendo per l’ultima volta tutto il paese, mentre eventuali prossime sospensioni saranno limitate soltanto ad alcune zone.

“Vogliamo ringraziare i cittadini per la loro collaborazione e ci scusiamo per i disagi – dichiara Luigi Culpo, direttore generale di Medio Chiampo spa – Si tratta di un intervento che andrà a migliorare il servizio e che ci ha consentito di effettuare anche un’operazione di controllo su tutta la rete.”

 

 

 

 

Ufficio Stampa Medio Chiampo

Redazione web 18/11/2016

Invia la risposta

Lascia il tuo commento
Scrivi il tuo nome qui