Il mercato si sposta in Piazzale del Donatore per garantire le misure di sicurezza anti-contagio

Da mercoledì scorso il mercato di Montebello Vicentino è tornato ad ospitare tutte le tradizionali categorie merceologiche, ma per motivi di sicurezza legati all’emergenza coronavirus cambia collocazione.

“Abbiamo deciso – spiega il sindaco Dino Magnabosco – di spostare i banchi in Piazzale del Donatore, per garantire il contingentamento degli ingressi. È stato constatato che in Piazza Italia, via ventiquattro Maggio e via Vaccari per motivi logistici era impossibile istituire un solo ingresso e una sola uscita al mercato, con il conseguente senso unico per i frequentatori, così come prevedono le nuove norme per il contenimento del contagio. In Piazzale del Donatore questo sarà invece possibile e i varchi di ingresso e di uscita saranno presidiati dalla Protezione Civile, chiamata anche a vigilare sul rispetto delle distanze interpersonali. Ai commercianti chiediamo quindi questo piccolo sacrificio, che è per il bene di tutti, sperando che sia possibile tornare al più presto alla collocazione tradizionale e centrale del nostro mercato”.

Redazione web
22/05/2020

Invia la risposta

Lascia il tuo commento
Scrivi il tuo nome qui