Montecchio: Valdimolino, nuova piazza e interventi per la sicurezza dei pedoni

Il cuore della frazione di Valdimolino si appresta a cambiare volto, nel segno della sicurezza. Ieri sera la Giunta comunale ha presentato ai residenti, nel corso di un’assemblea pubblica, gli interventi progettati anche sulla base delle segnalazioni degli stessi.

In particolare, sarà l’area antistante la chiesa parrocchiale di S. Maria di Loreto ad essere completamente rinnovata, assumendo l’aspetto di una nuova piazza: diverrà infatti una zona sicura e protetta che fungerà da filtro tra la scalinata di uscita della chiesa e la strada comunale di Valdimolino, la quale attualmente vi passa proprio davanti con il conseguente pericolo per i pedoni che una volta scesa la scala si trovano direttamente sulla sede stradale.

Grazie ad una spesa di 150.000 euro, il Comune prevede di traslare via Valdimolino verso l’attuale parcheggio posto dal lato opposto della strada, creando a ridosso della scalinata un’isola spartitraffico leggermente rialzata e un attraversamento pedonale che avrà il compito di congiungere la nuova area pedonale al parcheggio.

Come conseguenza di tale operazione, gli stalli del parcheggio passeranno da 9 a 7, la ma riduzione sarà compensata dalla realizzazione di un nuovo collegamento pedonale tra Via Valdimolino e i numerosi parcheggi esistenti lungo la vicina via don Zuccon. Prevista anche la demolizione della piccola fontana esistente nel parcheggio per lasciare spazio alla pensilina per la fermata dello scuolabus.

Anche via don Zuccon, dove si trovano gli impianti sportivi e l’area polifunzionale, sarà interessata da un intervento: qui, infatti, verranno fresati e riasfaltati circa 800 metri di marciapiedi che presentano segni di usura. Per questa operazione è prevista una spesa di circa 15.000 euro.

“Come Amministrazione comunale – spiega il sindaco Gianfranco Trapula – abbiamo a cuore tutte le frazioni e l’incontro di ieri sera è stato il primo di una serie di Giunte itineranti, che hanno lo scopo di illustrare i nostri progetti per le diverse zone della città, ma anche di raccogliere eventuali suggerimenti da parte dei residenti”.

“Gli interventi a Valdimolino – afferma l’assessore alla viabilità e ai rapporti con le frazioni Carlo Colalto – hanno innanzitutto lo scopo di aumentare la sicurezza dei pedoni: una priorità che vale anche per le zone più periferiche della nostra città”.

Redazione web

31/01/2020

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *