Nicole Minetti: serata in disco da 100 euro al minuto

0
8

 

Nicole Minetti ospite Presso il Life Club di Rovetta

Nicole Minetti: tre quarti d’ora di show, a più di 100 euro al minuto, e l’ospitata a Rovetta, con orde di ragazzini che le chiedono i tre bacini, la foto ricordo e l’autografo sull’invito con lei in costume da bagno.
Valle Seriana, Rovetta: discoteca Life Club, locale sulla cui pista sono passate generazioni di sbarbatelli, e ancora qualcuno si ricorda quando da Milano organizzavano i pullman per arrivarci.

In pochi ammettono di voler andare a dare una sbirciatina a com’è dal vivo questa Nicole Minetti.

Per capire tutto basta la processione di maschietti che, quando arriva e nemmeno è salita sul palco, si mette in coda per toccarla.

Guè Pequeno, il rapper dei Club Dogo, il suo ultimo flirt, non c’è ma è grazie al suo manager che si organizza l’ingaggio.

Il cachet? Si parla di cinquemila euro.

Cinquemila euro solo per essere lì a disposizione dei flash e dei fan.

Lei in cinque metri quadrati, niente domande dai giornalisti: il vestito in pelle nera con cerniera nel mezzo del décolleté che dire prorompente è poco, le scarpe con gli strass, la treccia che scende di lato, abbronzatura cioccolato. Tutto intorno, il pubblico che si accalca e che la fissa attraverso il vetro alle spalle e oltre le barriere ai lati.

Non una donna si fa fotografare con lei, in compenso dalla seconda fila si sentono arrivare una certa perfidia e commenti acidissimi del tipo se saranno vere o se saranno rifatte (ma è una domanda retorica), «quanto la pagava Silvio», «ma guarda che brutta pelle».

Per festeggiare l’arrivo in Valle della reginetta di Arcore, un bar di Clusone ha perfino distribuito ai clienti le maschere del Cavaliere.

Partono anche i cori, ad un certo punto della serata. «YouPorn, YouPorn, ti vediamo su YouPorn», versione 2013, un pò meno simpatica, del vecchio «Nuda, nuda». I buttafuori si mettono in movimento, «l’amica chips» si alza con la Chanel a tracolla, e Nicole, saggiamente, decide che è ora di lasciare la valle.

 

 

Corriere della Sera.it

Redazione web 24-06-2013

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here