Ottobre rosa con ANDOS: mese della prevenzione per la salute della donna

ottobre-rosa_2013

“Ricordati di te!”: è lo slogan e allo stesso tempo una seria raccomandazione che sta alla base dell’Ottobre Rosa, ossia il mese della prevenzione per la salute della donna, che vede protagonista il Comitato A.N.D.O.S. Ovest Vicentino Onlus di Montecchio Maggiore.

Sta per partire una serie di iniziative che vedono al loro centro appunto la prevenzione.

Gli eventi in programma sono patrocinati dall’Ulss 5 e dal Comune di Montecchio Maggiore, con la collaborazione della Pro Loco di Alte – Montecchio, dell’Associazione Donatori di Sangue “Cav. Pietro Trevisan”, de “La clessidra” e della Parrocchia di S. Maria e S. Vitale.

Questo il programma completo dell’Ottobre Rosa:

 

Venerdì 18 ottobre: 

ore 11.30 – Ospedale di Montecchio Maggiore, sala riunioni.

• Conferenza stampa e presentazione della “Breast Unit – Centro Donna” Ulss 5, con la presenza del Segretario regionale alla sanità dr. D. Mantoan.

• Inaugurazione della mostra “Tu cancro, io donna: ammalarsi di femminilità”, con la presenza di N. Meneguzzo.

La mostra rimarrà aperta fino al 30 ottobre all’ingresso principale dell’ospedale.

 

Ore 19.00 – Fontana Duomo S. Vitale, Montecchio Maggiore.

• Accensione delle luci in rosa Ore 20.15 – Piazza Marconi, Montecchio Maggiore.

• Spettacolo di luci e suoni a cura di Claudio Cervelli Ore 20.45 – Sala Civica Corte delle Filande, Montecchio Maggiore.

• “Donna a 360°” – Incontri sulla salute della donna.

➢ Saluti delle autorità.

➢ Le attività di screening – Rel. Dr. M. Lestani, amatomopatologo Ulss 5.

➢ La prevenzione dei tumori femminili – Rel. Dr.ssa A. Racasi, U.O. Ginecologia Ulss 5. ➢ Senologia oggi – Rel. Dr. G. Meneghini, Centro Donna Ulss 5.

 

Domenica 20 ottobre:  Giornata mondiale contro l’osteoporosi, “H – Open Day”, in collaborazione con l’Osservatorio Nazionale sulla salute della Donna):

Dalle 9.00 alle 12.00 – Ospedale di Montecchio Maggiore, ingresso principale.

• Il Dr. L. Rossi, specialista in osteoporosi, sarà disponibile per informazioni e chiarimenti.

 

Venerdì 25 ottobre: Ore 20.45 – Sala Civica Corte delle Filande, Montecchio Maggiore.

• “Donna a 360°” – Incontri sulla salute della donna.

➢ La prevenzione dell’osteoporosi – Rel. Dr. V. Tovo, specialista osteoporosi Ulss 5.

➢ Prevenzione, attività fisica e alimentazione – Rel. Dr. L. Dal Sasso, direzione medica Ulss 5.

 

“L’Ottobre Rosa è nato nel 1989 – sottolinea la presidente dell’A.N.D.O.S. Ovest Vicentino Piera Pozza – ma c’è ancora molta strada da fare, perché la disinformazione in tema di prevenzione è purtroppo ancora diffusa. Notiamo infatti un abbassamento dell’età in cui insorge la malattia e spesso le donne, per i tanti impegni famigliari e lavorativi, trascurano se stesse e la propria salute. La nostra mission non è solo quindi la riabilitazione delle donne operate al seno, ma anche la prevenzione e la tutela della salute femminile a 360 gradi”.

L’A.N.D.O.S. (Associazione Nazionale Donne Operate al Seno) Ovest Vicentino conta 1180 persone iscritte e 70 volontari impegnati in diverse attività a favore delle donne e degli uomini ammalati. “Il volontariato è alla base del nostro impegno ed è la nostra linfa – afferma Piera Pozza – alimentata da tanti giovani che danno la loro disponibilità”.

 

 

 

 

 

Andos onlus Ovest Vicentino

Redazione web 16-10-2013

Invia la risposta

Lascia il tuo commento
Scrivi il tuo nome qui