Paolo Nani in “La lettera” a Lonigo

paolo nani

Mercoledì 20 marzo ore 21.00 il Teatro Comunale “Giuseppe Verdi” di Lonigo ospita l’irresistibile comicità di Paolo Nani con il suo storico spettacolo “La lettera”. Dal debutto avvenuto nel 1992 questo lavoro è stato rappresentato ai quattro angoli del globo: dalla Groenlandia al Cile, dalla Turchia alla Spagna alla Norvegia.

Oltre 900 repliche per un piccolo, perfetto meccanismo teatrale che continua a stupire, anche dopo averlo visto decine di volte, per la sua capacità di tenere avvinto il pubblico alle sorprendenti metamorfosi di un formidabile mimo trasformista.
Paolo Nani, solo sul palco con un tavolo e una valigia di oggetti, riesce a dar vita ad un’inarrestabile sequenza di micro-storie, tutte contenenti la medesima trama ma interpretate ogni volta da un personaggio diverso.

La storia che viene continuamente riproposta descrive un uomo che si siede a un tavolo, beve un sorso di vino, che però sputa, contempla la foto di una donna e scrive una lettera. La imbusta, la affranca e, mentre sta per uscire, ha il dubbio che nella penna non ci sia inchiostro. Controlla e constata che non ha scritto niente. Deluso, esce.

Per tutta la durata dell’azione scenica non si smette mai di ridere. La ragione sta nell’incredibile precisione, dedizione, studio e serietà di un artista che è considerato a livello internazionale uno dei maestri indiscussi del teatro fisico.

Spettacolo fuori abbonamento, biglietto unico 10€
Per informazioni Teatro Comunale di Lonigo 0444 835010 – www.teatrodilonigo.it

Comune di Lonigo

Redazione web 18-03-2013

Invia la risposta

Lascia il tuo commento
Scrivi il tuo nome qui