Premio Pietro Ceccato

0
9

Montecchio Maggiore in collaborazione con Apindustria, Assoartigiani, Assindustria, Confcommercio, Confesercenti, C.N.A., indice la terza edizione del Premio “Pietro Ceccato” riservato alle aziende fondate da ex dipendenti dell’industria Ceccato ed operanti nella provincia di Vicenza che, attraverso l’innovazione di processi, sistemi, tecnologie e prodotti, si siano particolarmente distinte in un’ottica di sviluppo sostenibile, rispetto ambientale e responsabilità sociale. Il premio consiste nell’assegnazione della targa “Pietro Ceccato – Industria dell’anno 2012”.

Il premio nasce nell’ambito delle iniziative in onore e memoria di Pietro Ceccato e della sua complessa storia imprenditoriale, del suo modo di rapportarsi alla classe lavoratrice e al mercato. Ricordando anche la sua opera di fondatore di Alte Ceccato, che volle far sorgere accanto all’azienda, il Premio ampia la sua visuale e coinvolge nella valutazione le imprese commerciali, la cui attività hanno caratterizzato nascita e sviluppo della nuova “Town” di Alte.

Per questo si istituisce una seconda sezione del Premio Ceccato riservata a queste attività sorte e operanti ad Alte(anche se con titolari diversi).

All’impresa più significativa verrà assegnata la targa “Impresa dell’anno 2012- Settore Commercio”.

I settori interessati sono industria e artigianato di produzione meccanica e manifatturiera e possono parteciparvi aziende fondate da ex dipendenti dell’industria fondata da Pietro Ceccato negli anni tra il 1950 e il 1990, condotte tuttora dai fondatori o dai loro eredi e operanti nella provincia di Vicenza.

Alla nuova sezione possono partecipare le imprese commerciali operanti ad Alte/Montecchio da più di 50 anni.

La segnalazione può essere fatta, compilando apposita scheda da ritirarsi presso l’ufficio U.R.P. del Comune di Montecchio Maggiore o scaricabile dal sito del Comune, da singoli o dalle stesse aziende. Allegato alla scheda informativa dovrà essere presentato breve sunto della storia della ditta: nascita, sviluppo e gli intendimenti per il futuro, mettendo in luce le caratteristiche più in linea con l’assegnazione del premio.

Le domande possono essere presentate entro il 31 marzo 2013 al protocollo del Comune presso l’ufficio U.R.P. e saranno valutate dalla commissione entro il 30 aprile 2013 e il premio sarà consegnato con apposita cerimonia pubblica.

Comune di Montecchio Maggiore

Redazione web 28-03-2013

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here