Quattro lituani indagati per l’omicidio del 19enne italiano in Inghilterra

0
1

 photo documentlocationdocumentlocation_zps8b97ad65.jpeg

Quattro uomini di nazionalità lituana sono stati indagati per l’omicidio di Joele Leotta, italiano di 19 anni, ucciso a Maidstone, nel Kent. Lo riferisce la Polizia locale.

“Sono di nazionalità straniera, non inglesi” le persone che rimangono in stato di arresto per l’aggressione nel Kent in cui è stato ucciso il giovane di Lecco, Joele Leotta. Lo ha riferito all’ANSA la polizia del Kent.

“Non stiamo trattando l’episodio come un incidente a sfondo razziale”, ha detto un portavoce della polizia.

L’altro ragazzo aggredito, Alex Galbiati, intanto è stato dimesso dall’ospedale.

 

 

 

 

 

Ansa.it

Redazione web 24-10-2013

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here