Raccomandazioni contro il rischio criticità idrica

Criticità idrica

Preferire la doccia al bagno, azionare lavatrici e lavastoviglie solo a pieno carico e riutilizzare l’acqua del condizionatore per il ferro da stiro: sono alcuni dei consigli che il Comune di Montecchio Maggiore dà ai cittadini in questi giorni di temperature elevate. Caldo e afa, infatti, stanno facendo registrare picchi di consumo d’acqua anche da parte delle utenze nell’ambito del territorio gestito da Acque del Chiampo. L’eccessivo utilizzo di questa risorsa, in particolare nelle ore pomeridiane e serali, può portare ad abbassamenti di pressione della rete idrica. Serve, dunque, prestare attenzione per evitare criticità.

I CONSIGLI. Tra i suggerimenti inviati alla cittadinanza dal Comune di Montecchio Maggiore vi sono:

  • Non utilizzare l’acqua dell’acquedotto per innaffiare orti o lavare l’auto.
  • Riutilizzare l’acqua di cottura di pasta o verdura per l’orto o il giardino, l’acqua del deumidificatore o del condizionatore per il ferro da stiro, l’acqua di scarico della lavatrice per la pulizia del cortile.
  • Raccogliere l’acqua piovana di gronda per innaffiare l’orto o il giardino.
  • Utilizzare lavatrici e lavastoviglie solo a pieno carico e privilegiare impianti a basso consumo energetico. Verificare i consumi d’acqua prima dell’acquisto di nuovi elettrodomestici.
  • Applicare ai rubinetti domestici dispositivi frangigetto e limitatori di flusso.
  • Preferire la doccia al bagno.
  • Non lasciar scorrere l’acqua mentre si lavano piatti e verdure.
  • Riparare immediatamente i rubinetti che perdono.

Redazione web
28/06/2021

Invia la risposta

Lascia il tuo commento
Scrivi il tuo nome qui