Riqualificazione dell’area esterna d’ingresso del cimitero

Riqualificazione dell’area esterna

Consegnati alla ditta incaricata i lavori per la completa riqualificazione dell’area esterna d’ingresso al cimitero del capoluogo di Montecchio Maggiore. Gli interventi sono quindi in fase di avvio e dovranno essere conclusi nell’arco di 120 giorni. Per tutto il corso dei lavori, il parcheggio e l’ingresso principale del cimitero saranno chiusi. L’accesso pedonale al cimitero avverrà dalla cancellata dell’ingresso storico. Le auto potranno essere parcheggiate lungo il lato destro del viale alberato, avendo cura di non danneggiare le piante. La rastrelliera per le bici, per gli stessi motivi, sarà ricollocato in un’altra zona adiacente l’ingresso.

I lavori, per i quali è prevista una spesa complessiva di 200.000 euro, interesseranno una superficie di 3.200 metri quadri. Innanzitutto il parcheggio, che attualmente presenta un fondo particolarmente sconnesso con buche e, in caso di pioggia, pozzanghere: l’area sarà completamente rifatta, tramite la sostituzione degli attuali quadrotti in cemento con una pavimentazione in cemento drenante, in grado di garantire la permeabilità del suolo. Saranno tracciati 34 posti auto, di cui due riservati ai diversamente abili, e 4 stalli per motocicli.

Rinnovamento anche per l’area pedonale, le zone a verde e il viale di servizio, che sarà totalmente asfaltato e fungerà da separatore, assieme a nuove fioriere recuperate da altre aree pubbliche del territorio, tra il parcheggio e l’area propriamente pedonale. Tramite la realizzazione di due aiuole, quest’ultima è stata ripensata per assumere una nuova visione prospettica, capace di dare una maggiore evidenza all’ingresso pedonale principale del cimitero.

“Con questi lavori – spiega l’assessore alla manutenzione del patrimonio Carlo Colalto – daremo un maggior decoro a tutta l’area, che risulterà più ordinata e accessibile, anche da parte dei diversamente abili”.

“Si tratta di un progetto veramente importante – afferma il sindaco Gianfranco Trapula – perché conferirà una nuova dignità ad un’area che merita grande rispetto per ciò che rappresenta per tutti i cittadini di Montecchio Maggiore”.

Redazione web
02/07/2020

Invia la risposta

Lascia il tuo commento
Scrivi il tuo nome qui