Risultati delle giovanili dell’Union ArzignanoChiampo

Union ArzignanoChiampo

È di tre vittorie ed un pareggio il bilancio del week-end delle giovanili dell’Union ArzignanoChiampo.

GIOVANISSIMI PROVINCIALI 2003

Seconda vittoria per i giovanissimi provinciali di mister Cosco che questa mattina hanno rifilato tre reti al San Paolo. 3 a 1 gialloceleste e altri tre punti messi in cascina in questo ottimo inizio di stagione. Inizio di studio con l’ArzignanoChiampo che dal quinto minuto in poi fa la partita rendendosi pericoloso al 12′ quando Valjarevic serve per Dal Maso che arriva sottoporta e calcia fuori di poco. I giallocelesti vicini al gol anche al 28′ con un cross di Stecco per il colpo di testa sicuro di Dal Maso che viene bloccato di petto sulla linea di port da un difensore locale. Al 31′ mischia in area con Verlato che arriva sulla palla, tiro sicuro parato da Murgia che tiene salvi i suoi per lo 0 a 0 del primo tempo. Ad inizio ripresa ArzignanoChiampo subito pericoloso, al 6′ Dal Maso intercetta un passaggio del portiere, controlla e prova un  pallonetto che il numero uno locale fuori dai pali riesce con il pugno a deviare in angolo. Sugli sviluppi del corner cross di Verlato  per Dal Maso che non riesce a colpire di testa per una spinta del difensore, la palla sbatte sull’avversario e finisce in rete per il meritato vantaggio gialloceleste. Al 16′ Dal Maso parte in velocità, viene trattenuto ma riesce comunque ad arrivare al limite dove viene fermato con un brutto fallo da dietro. Punizione dal limite che Urban batte fuori di pochissimo. Al 23′ il meritato raddoppio sugli sviluppi di un calcio d’angolo: la difesa respinge ma dal limite arriva Dal Fitto che firma il 2 a 0 di giustezza. Passano due minuti e l’ArzignanoChiampo mette in ghiaccio la sfida col tris firmato da Stecco (qui nella foto): splendida azione di Urban che di precisione lancia verso Stecco che di prima sfoggia un gran tiro dal limite per il 3 a 0. Al 28′ Stecco mette al centro per Preto che aggiusta la sfera e calcia fuori di poco. Al 30′ il San Paolo accorcia con Fantin in contropiede cogliendo di sorpresa la difesa gialloceleste. Nel finale ancora ArzignanoChiampo in evidenza vicino al gol prima con diagonale di Dal Maso e poi con Urban e Stecco che sfiora la personale doppietta.

SAN PAOLO-ARZIGNANOCHIAMPO 1-3
SAN PAOLO: Murgia, Purelli, Stocco, Stefanovic, Oduro, Sinicato, Quartey, Teso, Fantin, Marseglia, Colò. All. Angeli.
A disposizione: Merlo, Alves Carloto.
ARZIGNANOCHIAMPO: Framarin, Lazzaris, Boschetto, Papasidero, Dugatto, Verlato, Stecco, Marcigaglia, Valjarevic, Dal Fitto, Dal Maso. All. Cosco.
A disposizione: Manzella, Signore, Negro, Galiotto, Urban, Mullen, Preto.
GIOVANISSIMI REGIONALI 2002
Pareggio a reti bianche per i giovanissimi regionali del 2002 fermati sul campo amico di Tezze dalla Montebaldina Consolini. Tra infortuni e impegni vari mister Mazzocco è costretto a cambiare per la terza giornata di fila la difesa in una partita che sarà maschia ma comunque corretta. La sfida inizia con le due squadre che si studiano nella zona centrale del campo con una buona intensità con gli ospiti che sfiorano per primi il gol del vantaggio con Izzo che da metà campo cerca un pallonetto vedendo Pizzolato fuori dai pali. Il numero uno gialloceleste indietreggia veloce e con la punta delle dita devia sul palo il tiro bloccando in un secondo tempo ilpallone. Per tutta la partita ci sono occasioni da una parte e dall’altra con una leggera supremazia dei giallocelesti che nei primi dieci minuti della ripresa mettono sotto pressione la squadra avversaria. Buona la prestazione dei due portieri che in diverse occasioni sono determinanti per il risultato in bianco. L’ingresso in campo di Spillere nella seconda parte di gara mette sotto pressione la difesa ospite però con un nulla di fatto per il risultato. Mister Mazzocco inserisce forze fresche ma il risultato non cambia, col fischio finale che manda tutti negli spogliatoi senza gol.
ARZIGNANOCHIAMPO-MONTEBALDINA CONSOLINI 0-0
ARZIGNANOCHIAMPO: Pizzolato, Pieri, Tibaldo, Meggiolaro, Framarin, Serafini, Antoniazzi, Zuffellato, Kelvin, Mecenero, Camponogara. All. Mazzocco.
A disposizione: Sessa, Simionato, Osarobo, Spillere, Lovato.
MONTEBALDINA CONSOLINI: Buah Rodney, Giacometti, Gaspari, Messetti, F. Bona, Castaldo, Martinelli, Izzo, G. Bona, Ricucci, Mancini. All. Chiesa.
A disposizione: Stella, Sartori, De Santis, Frezza, Pinali, Giramonti.
ALLIEVI PROVINCIALI 2001
Partita maschia quella degli allievi provinciali del 2001 che hanno battuto l’Altair 1 a 0 e hanno intascato i tre punti in palio. Riscaldamento con tegola per la formazione gialloceleste che ha perso il numero Duru per infortunio, al suo posto dal primo minuto Stan mai impensierito pericolosamente ma attento tra i pali. Infortunio anche per Zamperetti costretto a lasciare il terreno di gioco per una brutta entrata a piedi a martello. Giallocelesti vicini al gol al 13′ del primo tempo con Selmo che colpisce di testa il palo. Gol che arriva soltanto al 36′ della ripresa con Magnabosco che fa esutare tutta la panchina gialloceleste.
ARZIGNANOCHIAMPO-ALTAIR 1-0
ARZIGNANOCHIAMPO: Stan, Melison, Comberlato, Fornasa, Magnabosco, Facchino, Volpiana, Zamperetti, Selmo, Tumiatti, De Simoni. All. Ruocco.
A disposizione: Carollo, Lorenzato, Mosele, Parise, Rigodanzo.
ALTAIR: Bonetto, Riello, Cerovic, Amadori, Lombardi, Trivic, Masuzzo, Pavan, Hubbard, Orciani, Crestani.
RETI: st 36′ Magnabosco (AC).
NOTE: espulsi Lorenzato (AC); Riello e Lombardi (A).
ALLIEVI REGIONALI 2000
Tris netto in terra veronese per gli allievi di mister Gonella che passano in casa del Cerea grazie al 3 a 0 frutto anche di due autoreti. Vittoria importante per i giovani giallocelesti che continuano l’ottimo inizio di stagione trovando subito il vantaggio al 10′ con Dal Lago che chiude una veloce azione di contropiede con l’1 a 0 vicentino.  Al 17′ applausi per il numero Singh che si rende protagonista di una bella parata che protegge il momentaneo vantaggio dei giallocelesti. Al 18′ passaggio di Banse verso un compagno in area con Rossini che nel tentativo di impedire la conclusione vicentina sorprende il proprio portiere regalando il 2 a 0 agli ospiti.
Al 20′ l’ArzignanoChiampo sfiora anche la terza rete ma la difesa di casa riesce miracolosamente a salvare la propria porta grazie a una mischia in area. Alla mezz’ora è invece il palo a salvare la porta veronese dopo un ottimo tiro di Tregnago.
Nel secondo tempo il portiere veronese si è reso protagonista di parate salva risultato con l’ArzignanoChiampo che ha continuato a spingere alla ricerca del terzo gol. Al 30′ proteste gialloceleste per un fallo in area su Acerra non ravvisato dall’arbitro. Nel finale la difesa veronese, impegnatissima in questo confronto, si trova a segnare il secondo autogol dopo un tiro di Barra che viene maldestramente intercettato da Lucato che butta la palla alle spalle del suo portiere per lo 0 a 3 finale.
CEREA-ARZIGNANOCHIAMPO 0-3
CEREA: El Mansouri, Rossini, Buttarello, Pasquato, Lucato, Lorenzetti, Barini, Ferrari, Claudi, Bezzetto, Cavallaro. All. Zeviani.
A disposizione: Caldonazzo, Spimpolo, Ambrosi, Mirandola, Lonardi, Guerra.
ARZIGNANOCHIAMPO: Singh, Trevisan, Kerezovic, Veronese, Simionato, Signorin, Banse, Tregnago, Burovic, Nardi, Dal Lago. All. Gonella.
A disposizione: De Gaetani, Mastrotto, Acerra, Barra, Cunico, Rebellin.
RETI: pt 10′ Dal Lago (AC), 18′ autorete Rossini (AC). St 40′ autorete Lucato (AC).
NOTE: ammoniti Lonardi (C) e Simionato (AC).
Ufficio Stampa Union ArzignanoChiampo
Redazione web 17/10/2016

Invia la risposta

Lascia il tuo commento
Scrivi il tuo nome qui