Rotary Club Vicenza Berici e Fondazione Caritas alleati a sostegno dello studio

Consegnate 12 borse di studio per complessivi 10.000 euro a studenti meritevoli con famiglie che non possono contare su sufficienti risorse economiche.

Nona edizione per l’iniziativa a sostegno dello studio che vede la collaborazione tra il Rotary Club Vicenza Berici (che ha coinvolto anche i Rotary Club Vicenza e Vicenza Palladio e il Progetto Rotary – Distretto 2060 – ONLUS) e la Fondazione Caritas Vicenza. Anche in questo 2019, al termine dell’anno scolastico, sono state infatti consegnate le borse di studio che tengono conto sia dei meriti scolastici sia del reddito familiare (in base agli indicatori dell’Isee) degli studenti. Un modo quindi concreto per favorire il percorso di studio di giovani meritevoli per risultati scolastici, che non possono però contare su sufficienti risorse economiche familiari.   

La consegna delle borse di studio (per un importo complessivo di 10.000 euro raccolti dal Rotary tra i propri aderenti) è avvenuta nella sede del Rotary Club Vicenza Berici: 12 gli studenti premiati, provenienti da istituti superiori di secondo grado di Vicenza e Lonigo.

L’individuazione degli studenti e quindi l’assegnazione delle borse di studio sono avvenute grazie alla collaborazione dei Centri di Ascolto e di Accompagnamento di Caritas Diocesana Vicentina e delle Conferenze San Vincenzo presenti nel territorio dei vicariati interessati (Vicenza, Riviera Berica, Camisano Vicentino, Lonigo e Noventa Vicentina).

“La proficua collaborazione con il Rotary, che ringraziamo, ci permette ogni anno di aiutare alcuni giovani nel loro percorso di studi – afferma don Enrico Pajarin, direttore della Caritas Diocesana Vicentina e presidente della Fondazione Caritas Vicenza -. Si tratta di un sostegno importante, perché è primariamente grazie allo studio che si possono acquisire quelle competenze necessarie a costruire un proprio autonomo e dignitoso cammino di crescita e di vita”.

Redazione Web

05/09/2019

Invia la risposta

Lascia il tuo commento
Scrivi il tuo nome qui