Scoperto ladro di iPad grazie alle sue foto delle vacanze

Scatta foto a Venezia con iPad rubato, scoperto e denunciato

Era a Venezia e scattava foto con un iPad rubato senza sapere che grazie a iCloud, che consente di visualizzare contenuti multimediali su altri dispositivi connessi, la vittima del furto riceveva i suoi scatti.

Così un 25enne della Barona, periferia di Milano, è stato scoperto e denunciato per ricettazione.

Quando il proprietario ha ricevuto le foto dell’uomo in piazza S.Marco si è recato in caserma, dove il comandante ha riconosciuto subito il giovane, noto per furtarelli e ricettazione.

 

 

 

 

Ansa.it

Redazione web 22-04-2014

Invia la risposta

Lascia il tuo commento
Scrivi il tuo nome qui