Scuola, sociale, sport e salute pubblica nelle variazioni al bilancio

variazioni al bilancio

Nell’ultima seduta del Consiglio comunale di Montebello Vicentino sono state approvate alcune variazioni al bilancio di particolare importanza.

Nello specifico, 5.000 euro sono destinati all’avvio delle attività del servizio di doposcuola, 3.500 euro alla gestione dello Sportello Famiglie, mentre 20.000 euro sono stati stanziati come contributo alle associazioni sportive del paese, particolarmente penalizzate dall’emergenza Covid.

È stata inoltre ratificata la delibera urgente di Giunta che stanzia 15.000 euro per l’acquisto di lettori green pass e di macchine sanificatrici da installare nei luoghi pubblici, permettendo così la ripresa di manifestazioni e attività in presenza.

«Ritengo che questi interventi siano utili e necessari per garantire e implementare l’erogazione di servizi alla collettività – afferma il vicesindaco e assessore al bilancio, Anna Cracco, che li ha illustrati in Consiglio –. Un provvedimento che dimostra sensibilità e attenzione a vari comparti e che fa fronte ad alcuni adeguamenti normativi».

«Le variazioni sono a beneficio di diverse aree della nostra vita e che noi intendiamo sostenere – sottolinea il sindaco, Dino Magnabosco –, come la scuola, il sociale, lo sport e la salute pubblica».

Redazione web
12/11/2021

Invia la risposta

Lascia il tuo commento
Scrivi il tuo nome qui