Stop alle prenotazioni obbligatorie per l’accesso all’ecocentro

Stop alle prenotazioni obbligatorie

Da sabato 13 giugno non sarà più obbligatoria la prenotazione per accedere all’ecocentro di Zermeghedo. L’accesso sarà consentito però con l’obbligo della mascherina e del rispetto delle distanze interpersonali. Gli addetti potranno inoltre regolare l’accesso in base alla capienza dell’area, che potrà accogliere al massimo due utenti alla volta.

“È un altro passo verso il ritorno alla normalità – afferma il sindaco Luca Albiero -, ma che deve avvenire nel rigido rispetto delle regole contro la diffusione del contagio. Invito dunque i miei concittadini ad osservare le disposizioni, impegnandosi al contempo ad accedere all’ecocentro solamente se veramente necessario. Evitiamo quindi accessi ravvicinati nel tempo, per dare la possibilità a tutti di conferire senza formare code che potrebbero generare assembramenti”.

Redazione web
09/06/2020

Invia la risposta

Lascia il tuo commento
Scrivi il tuo nome qui