StrArzignano 2014: consegnato l’assegno per l’LPV

DSC_0047

 

Un assegno di 1.500 euro è stato consegnato oggi all’LPV. Dopo il successo che è andato oltre ogni aspettativa, un altro frutto della prima edizione della StrArzignano. Parte del ricavato della manifestazione, assieme a 500 euro donati dal Rotary Club di Arzignano, partner della manifestazione, è stato infatti donato alla Coop. Lavorare Per Vivere (LPV) di Arzignano che da oltre 30 anni aiuta i ragazzi diversamente abili della nostra valle.

L’assegno è stato consegnato oggi in Comune ad Antonio Bianchetti, presidente dell’LPV. Erano presenti, oltre ai rappresentanti dell’LPV, gli organizzatori Christian Belloni e Michele Mimmo, e il Sindaco Giorgio Gentilin con gli assessori Michele Bruttomesso e Alessia Bevilacqua.

DSC_0039

DSC_0045

Fra i temi affrontati, l’importante coinvolgimento delle scuole alla manifestazione con circa 2700 iscritti, divisi come segue:

• Istituto comprensivo 1 di Arzignano: quasi 900 iscritti

• Istituto comprensivo 2 di Arzignano: quasi 600 iscritti

• Asilo Bonazzi di Arzignano: oltre 200 iscritti

• Istituto Canossiano di Arzignano: oltre 200 iscritti

• Istituto comprensivo di Chiampo: oltre 300 iscritti

• Scuole di Montecchio Maggiore: oltre 300 iscritti

• Asilo Giacomo Zanella di Chiampo: circa 100 iscritti

• Scuola Media Melotto di Chiampo: circa 100 iscritti

Grazie a questa partecipazione, le scuole presenti riceveranno circa 4.000 euro di contributi sotto forma di materiale per lo studio e lo sport.

 

Redazione web 08-04-2014

 

 

Invia la risposta

Lascia il tuo commento
Scrivi il tuo nome qui