Union ArzignanoChiampo: per le giovanili weekend da 1X2

esordienti 2004 simone festa giovanili

Tris di risultati per le giovanili dell’ArzignanoChiampo, con i Giovanissimi sconfitti, gli allievi che pareggiano a reti bianche e gli esordienti vittoriosi in trasferta.

GIOVANISSIMI 2003

Seconda sconfitta di fila per la formazione dei giovanissimi 2003 gialloceleste che chiude nel peggiore dei modi il 2016. Con l’Arcugnano i ragazzi di Cosco vanno subito in svantaggio dopo appena un minuto quando su un lancio lungo per Mattiello, Manzella viene anticipato dall’attaccante avversario che firma l’1 a 0 ospite. Al 5′ i giallocelesti reagiscono con una discesa di Dal Maso che mette al centro per Preto che calcia alto. Al 7′ Ramon tira da lontano ma Fabbri para. Al 9′ punizione di Dal Fitto che va a sbattere sull’asta palla che torna in gioco per che calcia ma viene parato. Al 12′ altra occasione per i padroni di casa con Verlato che mette al centro per Dal Maso, controllo e tiro ma ancora il no di Fabbri. Al 20′ l’ArzignanoChiampo pareggia i conti meritatamente sugli sviluppi di un calcio d’angolo: palla respinta con Dal Fitto che recupera e va al tiro con deviazione ospite per l’1 a 1. Al 26′ ottimo lo scambio tra Preto e Stecco con quest’ultimo che va al tiro ma viene ancora parato. Al 28′ bella azione con un passaggio filtrante di Verlato per Stecco che arriva ancora al tiro ma è bella la parata di Fabbri. Al 31′ l’Arcugnano va nuovamente in vantaggio: passaggio lungo per Stasik che arriva in porta e piazza alla sinistra di Manzella. Il pari è immediato, tre minuti dopo infatti Preto gonfia la rete dell’Arcugnano dopo un bel scambio con Dal Maso. Passano appena trenta secondi e l’Arcugnano si riporta avanti con Stasik che entra in area indisturbato e colpisce la difesa.

Nella ripresa i giallocelesti partono forte all’attacco e conquistano subito un rigore per un fallo su Preto. Sul dischetto si porta Dal Fitto ma il suo tiro viene parato dall’ottimo Fabbri. Al 13′ Preto davanti alla porta calcia fuori. Al 21′ bel lancio di Signore ad aprire per Boschetto che controlla, dribbla e tira preciso ma Valente devia in angolo. Sugli sviluppi del corner il pari di Dal Maso che approfitta di una corta respinta del portiere ospite per mettere dentro di potenza. Al 30′ altra palla in profondità con Urban che mette al centro dove Valjarevic al volo calcia la sfera che va a sbattere per la seconda volta sul palo e viene recuperata da Valente. Al 32′ indecisione della difesa di casa e ne approfitta l’Arcugnano con Stasik che trova Framarin fuoriporta e sigla il gol del nuovo vantaggio. L’ArzignanoChiampo prova fino alla fine ma anche l’ultimo pericolo al 35′ è vano, tiro dalla distanza di Urban ma fuori specchio.
ARZIGNANOCHIAMPO-ARCUGNANO 3-4
ARZIGNANOCHIAMPO: Manzella, Lazzaris, Urban, Papasidero, Ramon, Verlato, Stecco, Marcigaglia, Preto, Dal Fitto, Dal Maso. All. Cosco.
A disposizione: Framarin, Negro, Signore, Dugato, Boschetto, Mullen, Valjarevic.
ARCUGNANO: Fabbri, Barocco, Calgaro, Fortunato, Roverato, Djekanovic, Pallin, Baldinazzo, Mattiello, Donà, Stasik. All. Bertoldo.
A disposizione: Valente, Marcon, Tonellotto.
RETI: pt 1′ Mattiello (A), 20′ Dal Fitto (AC), 31′ Stasik (A), 34′ Preto (A), 35′ Stasik (A). St 21′ Dal Maso (AC), 32′ Stasik (A).
ALLIEVI 2001
Pareggio a reti inviolate per gli allievi di mister Ruocco in casa del Leodari Vicenza, un pari che lascia l’amaro in bocca alla squadra gialloceleste viste le molte occasioni sprecate e la bravura del portiere di casa Cason. Al 13′ De Simoni ci prova da fuori ma l’estremo avversario para. Al 18′ Cavaliere spara di poco alto sulla traversa. Al 25′ il portiere avversario compie un miracolo deviando a lato il tiro ravvicinato di De Simoni che nega il vantaggio ospite. Al 35′ Tumiatti lancia Cavaliere che da solo davanti al portiere si lascia ipnotizzare e gli consegna la sfera tra le mani.
Nel secondo tempo l’ArzignanoChiampo gioca sempre nella metà campo avversaria come nel primo tempo. Al 20′ Volpiana si trova sui piedi la palla del vantaggio ma invece di appoggiare in rete spara di potenza alto sopra la traversa. Al 28′ sembra fatta ma il tiro di Cavaliere si stampa invece sul palo. Al 35′ De Simoni vede il portiere fuori dai pali e prova un pallonetto che sorvola la traversa di pochi centrimeti.
LEODARI VICENZA-ARZIGNANOCHIAMPO 0-0
LEODARI VICENZA: Cason, Sgreva, Masolo, Ronchetti, Yekou, Dal Ceredo, Vitale, Tosato, Tronca, Beninati, Pivotto. All. Pasin.
A disposizione: Pentoniero, Gubian, Girardello, Petrosino, Zavattiero, Leone, Prencipe.
ARZIGNANOCHIAMPO: Stan, Melison, Comberlato, Servodio, Magnabosco, Sbalchiero, De Simoni, Carollo, Selmo, Tumiatti, Cavaliere. All. Ruocco.
A disposizione: Duri, Parise, Lorenzato, Mosele, Fornasa, Volpiana.
NOTE: ammoniti Vitale (LV).
ESORDIENTI 2004
Successo in trasferta per gli esordienti 2004 di mister Mazzocco che hanno battuto 3 a 1 il Real Valdagno, formazione ostica che si sta ben comportando in campionato.
La partenza è a favore dei padroni di casa che partono con il piede giusto, i giallocelesti subiscono ma sono sempre pronti a rispondere in contropiede senza trovare la via del gol per uno 0 a 0 combattuto nella metà campo.
Mister Mazzocco, come da regolamento, cambia gran parte della squadra nel secondo tempo, e li si vede la freschezza dei nuovi entrati ed un cambio di intensità nei ritmi di gioco. Si attacca di più e Verza guadagna un rigore che Zec realizza con lucidità per il successo nel secondo tempo.
Girandola di cambi anche nel terzo ed ultimo tempo, dove le due squadre si affrontano alla pari, ma coi giallocelesti che vincono grazie ad una rete di Verza che dopo un batti e ribatti in area del Valdagno gonfia la rete. Il Valdagno ce attacca a testa bassa a caccia del pareggio e nel finale ha la possibilità di firmare il parziale 1 a 1 con Faggioni che calcia fuori di un soffio.
REAL VALDAGNO-ARZIGNANOCHIAMPO 1-3
REAL VALDAGNO: Savio, Asnicar, Massignani, Guiotto, Kvame, Urbani, Rossato, Lora, Lora, Rancan, Ceolato, Talin, Lora, Bertoldi, Cocco, Faggioni, Zini. All. Zordan.
ARZIGNANOCHIAMPO: Panarotto, Tagliaro, Boschetti, Dal Maso, Festa, Nardi, Rakolc, Andriolo, Verza, Piana, Zec, Leto, Ruocco, Pellizari, Preto, Bance, Negretto, Magnaguagno. All. Mazzocco.
Ufficio Stampa ArzignanoChiampo
Redazione web 12/12/2016

Invia la risposta

Lascia il tuo commento
Scrivi il tuo nome qui