Vacanze di Pasqua all’insegna del maltempo

map_MV_3

Le previsioni del meteo per i fine settimana.

Sabato 19 aprile
Nelle prime ore cielo in genere molto nuvoloso o coperto, poi irregolarmente nuvoloso con schiarite soprattutto dal pomeriggio.
Precipitazioni: Probabilità dapprima alta e poi in diminuzione fino a medio-bassa, per fenomeni da sparsi a temporaneamente diffusi fino al mattino e poi più radi a partire dalle zone montane, con locali rovesci e qualche possibile temporale. Il limite delle nevicate al mattino si abbasserà temporaneamente fino a 1200/1500 m, localmente anche un po’ più in basso sulle Dolomiti.
Temperature: Le minime subiranno un aumento specie in pianura; le massime saranno stazionarie o in leggera diminuzione.
Mare: In prevalenza poco mosso.

Domenica 20 aprile: Pasqua
Tempo variabile, con schiarite alternate ad addensamenti nuvolosi più significativi nella seconda parte della giornata.
Probabilità di precipitazioni nelle prime ore bassa e poi in aumento specie sulle zone centro-settentrionali fino a medio-alta per precipitazioni sparse, localmente anche a carattere di rovescio. Limite delle nevicate sui 1700-2000 m.
Temperature: Le minime aumenteranno in montagna e subiranno contenute variazioni di carattere locale in pianura. Massime stazionarie o in lieve calo.
Mare: Quasi calmo per gran parte della giornata, poco mosso verso sera.

Lunedi 21 aprile: Pasquetta
Moderata instabilità, con prevalenza di addensamenti nuvolosi rispetto a qualche possibile parziale schiarita. Precipitazioni sparse e intermittenti, anche a carattere di rovescio o locale temporale, con limite delle nevicate a circa 1700-2000 m. Le temperature subiranno contenute variazioni di carattere locale.

 

 

 

 

Arpav.it

Redazione web 18-04-2014

Invia la risposta

Lascia il tuo commento
Scrivi il tuo nome qui