Vasche del Guà: incontro in Piazza Marconi ad Arzignano

resource-1.image

Vasche del Guà: per la follatura o sistema difensivo? Incontro in Piazza Giovedì 29 Maggio. Relatori dott. Cristiano Miele (soc. coop. PETRA, dott.ssa Mariolina Gamba (Soprintendenza per i Beni Archeologici del Veneto)

Giovedì 29 maggio ore 21.00

Piazza Marconi
(in caso di maltempo in Biblioteca)

Vasche del Guà: per la follatura o sistema difensivo?
Relatori

dott. Cristiano Miele (soc. coop. PETRA)
dott.ssa Mariolina Gamba (Soprintendenza per i Beni Archeologici del Veneto)

Fin dagli anni ottanta del secolo scorso appassionati locali hanno segnalato la presenza di estesi complessi di fosse ritagliate sui banchi d’argilla lungo le sponde del Guà nei comuni di Arzignano e Trissino. I rinvenimenti, fotografati e rilevati, non erano stati oggetto di indagini specifiche.

L’occasione per una verifica archeologica si è presentata con i lavori per i bacini demaniali per il controllo delle piene del torrente Agno-Guà.

Le indagini archeologiche preventive, disposte dalla Soprintendenza per i Beni Archeologici del Veneto e condotte dalla Società P.ET.R.A. di Padova, hanno portato all’individuazione di tre nuclei di vasche di età rinascimentale-post/rinascimentale, legate a processi di trasformazione della canapa, come indicato dalle analisi archeobotaniche.

In caso di maltempo la serata si svolgerà in Biblioteca.

 

 

 

 

Comune di Arzignano

Redazione web 09-05-2014

 

 

 

Invia la risposta

Lascia il tuo commento
Scrivi il tuo nome qui