Vicenza, il Bacchiglione arriva a 4,92 metri. Il comune allerta i cittadini con gli sms

0
4
 photo webcam0_zps0732af88.jpg
Ponte degli Angeli. Aggiornata al 31/01/2014 10:15
Da www.bacchiglione.it

Le nuove previsioni giunte in mattinata dalla Protezione civile della Regione Veneto anticipano a venerdì mattina l’onda di piena che supererà i cinque metri e potrà durare un giorno. Anche se a metà mattinata il livello del fiume si è fermato a 4,92 metri.

Il Comune di Vicenza aveva deciso di diramare il preallarme alla cittadinanza attraverso un sms.

Chiuso Parco Querini, chiuse le strade delle Caperse e delle Ca’ Tosate. Chiuso il sottopasso della Colombaretta.

Le zone più a rischio allagamenti in questa situazione restano quelle a sud della città (Ca’ Tosate e via Sardegna), i cui cittadini sono stati informati già giovedì. Anche Retrone, Astichello e Dioma potrebbero dare problemi nel deflusso. Nelle prossime ore previste nuove precipitazioni abbondanti.

Aggiornamenti su www.comune.vicenza.it e www.bacchiglione.it Per emergenze e segnalazioni il Comune mette a disposizione il numero telefonico 0444/545311.

 

 

 

 

Corriere del Veneto.it

Redazione web 31-01-2014

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here