Weekend di sanzioni per la Polizia locale dei Castelli

Weekend di controlli sulle strade di Montecchio Maggiore. Gli uomini della Polizia locale dei Castelli sono stati, infatti, impegnati in diversi interventi che hanno portato nel complesso ad oltre 20mila euro di sanzioni.

LO SGOMBERO. Ad iniziare dallo sgombero, nella mattinata di sabato 23 ottobre, di un accampamento di nomadi di etnia Sinti composta da una decina di mezzi tra camper e roulotte in via del Capitello nella zona Industriale di Lovara, un piazzale spesso soggetto a questo tipo di fenomeno. I nomadi pretendevano di restare almeno per tutto il fine settimana e avevano già occupato lo spazio circostante con tavoli, sedie, panni stesi e arredi vari. Sul posto sono intervenute due pattuglie della Polizia locale dei Castelli insieme a una pattuglia dei Carabinieri della Tenenza di Montecchio che, dopo aver identificato i presenti, hanno comminato sanzioni per bivacco (“uso improprio della sede stradale utilizzandola come luogo di dimora”) per un totale di 2.800 euro.

LE ALTRE SANZIONI. Sempre nel corso del week end, una sanzione da oltre 8mila euro è stata elevata a un cittadino originario del Bangladesh, di 31 anni, beccato su una strada comunale a guidare senza patente a bordo di un veicolo che montava una targa diversa da quella associata al mezzo, comunque privo di copertura assicurativa e già sospeso dalla circolazione per omessa revisione periodica. Alla vista dei vigili, l’uomo aveva tentato di darsi alla fuga. Disposti anche il sequestro e il fermo amministrativo del mezzo. Ancora altri 3.137 euro di sanzione riguardano invece il controllo effettuato dagli agenti su cittadino indiano, di 24 anni, residente a Montorso Vicentino per un veicolo parcheggiato senza regolare titolo su stalli di sosta riservato agli invalidi. A seguito di approfondimento, l’auto, poi sottoposta a sequestro, è risultata sospesa dalla circolazione per omessa revisione periodica, oltre che essere priva di assicurazione. Infine sanzionato per 8mila euro anche un indiano residente a Montebello Vicentino, di 45 anni, che circolava senza patente su un motociclo sprovvisto di luci posteriori, senza assicurazione e senza revisione. La moto è stata sottoposta a sequestro finalizzato alla confisca.

Redazione web
26/10/2021

1 commento

Invia la risposta

Lascia il tuo commento
Scrivi il tuo nome qui